Perizie immobiliari

Generalmente pervengo alla stima del valore dell’unità immobiliare oggetto di valutazione, attraverso l’applicazione del procedimento estimativo detto “comparativo diretto ponderato per punti di merito”, basato sul confronto diretto tra il bene in questione ed una molteplicità di beni similari presenti nella medesima zona, di cui è stato possibile ricavare il prezzo medio di compravendita.

L’applicazione dei “punti di merito” consente di apprezzare o deprezzare il valore di mercato dell’immobile in funzione delle caratteristiche intrinseche ed estrinseche possedute dallo stesso, rispetto a quelle rilevate nei fabbricati presenti in zona e presi a confronto.

Per individuare il valore unitario medio faccio riferimento sia alle quotazioni riportate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI) - Agenzia delle Entrate, sia alle rilevazioni dirette desunte da fascicoli pubblicati mensilmente da agenzie immobiliari (opportunamente ponderate in quanto riferite ad “offerte di vendita” e che, ordinariamente, esse sono soggette a qualche riduzione in sede di contrattazione).


Gli Standard internazionali per la valutazione immobiliare -International Valuation Standards (IVS)


Uno Standard di valutazione immobiliare rappresenta un insieme di regole condivise riguardanti la metodologia estimativa e le fasi operative da seguire.

Tra le metodologie internazionali di valutazione immobiliare vi è il market approach, un metodo orientato al mercato che si fonda sulla comparazione del bene oggetto di valutazione con altri beni aventi caratteristiche simili (comparables).

Su richiesta eseguo valutazioni immobiliari secondo la metodologia del market approach.